martedì 22 luglio 2008

Torta fredda allo yogurt e ancora premi!!!!!!

Oggi non mi sento bene e quindi sono a casa,
se ce la faccio preparerò le madelaines.
Ringrazio mirtilla
che mi ha ripremiato con
il premio Brillante Webblog,
premio che avevo già ricevuto,
ma due brillanti sono meglio di uno,
anzi mi piacerebbe farne una collezione.
Grazie Mirtilla!!!!
Ed ora la ricetta.

TORTA FREDDA ALLO YOGURT



Questa ricetta è nata dalla rielaborazione
di tante ricette trovate sul web,
e riadattate ai miei gusti.


Per la base:
mezzo pacco di biscotti grancereale al cioccolato
40 gr di burro fuso.

Spezzettare i biscotti e unirli al burro fuso,
creare una base su una tortiera ricoperta
di carta da forno.
Mettere in frigo.


Per il ripieno:
4 fogli di gelatina, 20 gr in tutto
100 gr di ricotta
150 gr di yogurt alla pesca
Mettere in ammollo la gelatina per
10 minuti in acqua fredda.
Sbattere con le fruste lo yogurt

con la ricotta.
Togliere la gelatina dall'acqua
strizzarla e farla sciogliere sul fuoco
basso con un goccio di acqua.
Unire al composto la gelatina a filo,
e mescolare bene.


Versare il composto sulla base di biscotti
e far raffreddare per almeno due/tre ore

prima di servire.


Mi è piaciuta molto,

queste sono le dosi per 4 persone.

16 commenti:

Micaela ha detto...

Ciao Pizzy ci leggiamo nel pensiero! oggi abbiamo postato entrambe una torta fredda! questa versione che hai fatto è ottima!! buonissima! io ho usato la panna al posto della ricotta! però con la ricotta dev'essere meno grasso! come base ho fatto una specie di frolla perchè mi mancavano i biscotti e mi è piaciuta un sacco!

clamilla ha detto...

Uffffffffaaaaaaaa io sono a dietaaaaaaaa!!!!!
Prossimo sgarro domenica e chissà che.....brava molto coreografica e deve essere anche buona!
Martina

Precisina ha detto...

Ma sai che se non avessi letto la ricetta...avrei pensato ad un fantastico semifreddo con noci e cioccolato?!

Pamy ha detto...

Ciao, ma questo dolcetto dev'essere ottimo;)
e mi piace il fatto che tu lo abbia riadattato ai tuoi gusti;)

Morettina ha detto...

Mhmhmhm...brava|!!!!
Passa da me.... ^_^

pizzicotto77 ha detto...

Per Micaela:Si l'ho vista la tua ha un aspetto fantastico. Io ho usato la ricotta perchè la panna non mi piace.Per la base la tua è da provare!!!! Buona serata
Per Clamilla: Ma secondo me questa torta non è molto calorica, o almeno mi illudo e la mangio!!!
Per Precisina: Eh si l'apparenza inganna, invece è una torta molto più leggera!!!
Per Pamy: E' stato ne4cessario riadattarla non trovavo nessuna ricetta che non prevedesse l'uso della panna che non mi piace!!!
Per Morettina: gRazie per il premio lo posterò appena possibile!!!

unika ha detto...

mamma mia quanto è buona questa torta....hai ragione...due brillanti sono meglio di uno:-)
Annamaria

MissK ha detto...

ricetta di sicura riuscita..brava,sembra davvero buona

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

E' da un po che il mi marito mi chiede questa torta ed io immancabilmente faccio orecchio da mercante eppure è di un buono !!! Mi sa che qualche giorno provo a fargli proprio la tua. Buona serata Laura

Mirtilla ha detto...

che delizia!!
sembra quasi un parfait!!

Denise ha detto...

Come al solito. Sono curiosa come una scimmia e così sono capitata a casa Tua. Complimenti per il tuo blog e soprattutto per le ricettine.
Denise

pizzicotto77 ha detto...

Per Unika: farei volentieri la collezione di brillanti!!!
Per missK: A me è piaciuta tanto e poi si fa in un attimo!!!
Per l'antro dell'alchimista: Si gliela devi fare!!!
Per Mirtilla: Lo sai che non so cos'è un parfait!!!

Mariluna ha detto...

Ho la certezza che questa tortina piacerebbe molto anche a me...con lo yogurt deve essere leggera...ti abbraccio forte..*___*

Dolcetto ha detto...

Ma l'hai presentata benissimo, bravissima! Chissà che fresca bontà!

max - la piccola casa ha detto...

moltto bella mi piace, la devo provare a fare!

manu ha detto...

ma è bellissimo!!! baciotti