mercoledì 25 novembre 2009

La carbonara del mio amore

Un semplice piatto di pasta alla carbonara, guanciale soffritto con l'olio, spaghetti scolati al dente e tuffati nella padella, due uova leggermente sbattute a completare il tutto. Si salta velocemente la pasta, senza far rapprendere troppo l'uovo. Pecorino a volontà.
Semplice si, ma fatto con tanto amore dal mio maritino e quindi per me diventa un pranzo speciale, che ti fa tornare il sorriso quando sei un triste.




9 commenti:

Micaela ha detto...

che bella versione!!! :-)

Federica ha detto...

buona buona!!

katty ha detto...

wow che maritino!!! il mio non sa accendere neanche in fornello!!! pazienza!!! baci!!

marsettina ha detto...

che fame!

manu ha detto...

fantastica!!!bacione

ila ha detto...

Mitica la carbonara!!!!! e vedo che anche il tuo maritino si affida al guanciale e non alla pancetta ... mi inchino davanti ai mariti che cucinano! :-)

Claudia ha detto...

E' davvero buona.... l'ho mangiata domencia scorsa.. io la faccio benissio!!! :-)))) ed anche il tuo amore vedo.. Bacioni e buon w.e. .-)

emilia ha detto...

La carbonara è uno dei piatti preferiti del mio grandone. La facciamo come piatto unico ma ne mangiano tanta !!!
Buona settimana :-)

pizzicotto77 ha detto...

Per tutte: Grazie a tutte, girerò i complimenti al mio amore....anzi forse meglio di no, evitiamo che si monti la testa. un bacione