domenica 17 gennaio 2010

Pane semi integrale con la MDP

Il mio preferito.
Da quando ho provato questa ricetta, merito della mia amica Ilaria, non l'ho più lasciata.
Un pane saporito e fragrante adatto a tutti i momenti della giornata.
Mi piace programmare la macchina del pane la sera e svegliarmi la mattina con il profumo del pane appena sfornato.

Inserire in questo ordine gli ingredienti nella macchina del pane
260 gr di acqua tiepida
20 gr di latte tiepido
2 cucchiai di olio
220 gr di farina 0
220 gr di farina integrale
1 cucchiaino di sale
3 cucchiaini di zucchero di canna
3 cucchiaini di lievito mastrofornaio a lievitazione lenta
Programma pane integrale, crosta scura.

8 commenti:

Laura ha detto...

Hai davvero ragione, il profumo del pane appena cotto è paradisiaco!!
E il tuo è bellissimo e salutare!
Ciao, Laura ;)

ele ha detto...

ottimo questo pane! ma secondo te posso farlo anche a mano seguendo il metodo tradizionale? baci

marifra79 ha detto...

Beeello!Chissà che buon profumo di pane appena sfornato!!!UN ABBRACCIO

NIGHTFAIRY ha detto...

Buonissimo..e che profumino..Un bacione

Claudia ha detto...

Woww che bel pane!!!!!! :-))))) baci e buon lunedì!

emilia ha detto...

A me il pane integrale non è mai piaciuto, poi mi hanno regalato una farina integrale e me lo son fatta da sola...tutta un'altra cosa !
Bello il tuo pane.
Buona giornata :-)

dario ha detto...

uhhh!!! anche io ormai mi sono abituato a svegliarmi con un buon profumino di pane!!!
complimenti per il tuo pane!
ciaooooooo

Morena ha detto...

Santa MdP...!!!che c'è di meglio che infilarci gli ingredienti ed aspettare pazienti che ne esca un pane bello profumato!!!Se poi è come il tuo....niente di meglio!!!!

Brava!!